Rimedi per le difese immunitarie basse

Home E Quando usarlo E Difese immunitarie E Rimedi per le difese immunitarie basse

Rimedi per le difese immunitarie basse

Il sistema immunitario è un sistema difensivo del quale il nostro corpo si serve per combattere gli agenti patogeni come virus, batteri e funghi. Se il suo funzionamento è alterato (ad esempio da uno stile di vita non sano), le difese immunitarie si abbassano e questo rende l’organismo più suscettibile.

Cos’è il sistema immunitario

Il sistema immunitario è un complesso insieme di organi e cellule deputati alla difesa dell’organismo da tutto ciò che viene riconosciuto come estraneo; la sua efficienza è dovuta anche all’interazione con il sistema linfatico, una rete di linfonodi e vasi linfatici collegati fra loro che ha il compito di trasportare la linfa in tutto l’organismo. La linfa contiene ossigeno, proteine e altre sostanze nutritive, ma può contenere anche batteri, cellule morte o cellule tumorali. Prima di essere immessa nel sangue, la linfa passa dai linfonodi, piccoli organi sparsi nel nostro corpo che hanno la funzione di filtri: qui vengono “bloccate” le sostanze della linfa ritenute estranee.

I sintomi delle difese immunitarie basse

La risposta immunitaria è un parametro variabile ed è influenzata fra le altre cose anche dal nostro stile di vita e dall’ambiente in cui viviamo. Purtroppo non esiste un esame che possa misurare la funzionalità del nostro sistema immunitario, perché è complesso e funziona sulla base di tanti componenti e fattori.

Ci sono però dei segnali che il nostro corpo ci invia quando le difese immunitarie sono indebolite. I principali sintomi di difese basse sono:

  • stanchezza eccessiva
  • predisposizione ad ammalarsi spesso
  • tempi di recupero più lunghi in caso di ferite o dopo una malattia
  • avere spesso l’herpes labiale: come tutta la famiglia degli Herpes virus, una volta contratto resta latente nell’organismo; se riappare, è un segno che le difese immunitarie sono indebolite e il virus si è riattivato
  • predisposizione a problemi intestinali

Perché le difese immunitarie si abbassano?

Il sistema immunitario, come abbiamo già detto, ha un funzionamento variabile. Ci sono molti aspetti del nostro stile di vita, però, che possono influenzare in negativo o in positivo la risposta immunitaria del corpo.

Quando riscontriamo sintomi collegabili a un abbassamento delle difese immunitarie, la causa potrebbe essere:

  • stress
  • fumo
  • alcol
  • sedentarietà
  • carenze nutrizionali: proteine, vitamine, prebiotici e probiotici apportano dei nutrienti essenziali per un corretto funzionamento del sistema immunitario; se la dieta ne è povera, la conseguenza può essere un abbassamento delle difese
  • riposo non adeguato

Altre cause di una risposta immunitaria debole, fattori indipendenti dallo stile di vita, possono essere:

  • l’assunzione di alcuni farmaci, ovvero gli immunosoppressori
  • l’invecchiamento, che è uno degli elementi determinanti nella perdita di efficienza del sistema immunitario

I rimedi per le difese immunitarie basse

Come abbiamo visto, un sistema immunitario debole ci rende più esposti a virus e infezioni e ci predispone a sviluppare alcune patologie. La buona notizia è che il nostro stile di vita ha una grande influenza sul sistema immunitario, che quindi possiamo supportare anche con le nostre azioni quotidiane.
Per avere un sistema immunitario efficiente possiamo dunque agire in vari ambiti:

  • riposo
  • alimentazione
  • attività fisica

Vediamo nel dettaglio perché.

L’importanza di un corretto riposo

La qualità e quantità del sonno influiscono sul sistema immunitario, che in una situazione di riposo carente aumenta la produzione di citochine infiammatorie. La conseguenza è un’attivazione delle difese immunitarie eccessiva, che si traduce in una loro minore efficienza.

La prevenzione passa attraverso l’alimentazione

Gran parte del sistema immunitario ha sede nell’intestino (basti pensare alla flora batterica); anche per questo motivo ciò che mangiamo è fondamentale per un suo corretto funzionamento.

Ci sono alimenti che contengono nutrienti fondamentali per supportare il sistema immunitario, come:

  • il pesce, ricco di omega 3
  • i legumi, ricchi di sali minerali, vitamine, fibre e proteine e fonte di zinco, fondamentale per la sintesi dei globuli bianchi
  • i cereali integrali: se consumati nelle dosi consigliate (una o due porzioni da 80-120 grammi al giorno) assicurano al corpo il giusto apporto di fibre, minerali, acidi grassi e vitamine, come la E, che ha una funzione antiossidante
  • frutta e verdura di stagione: ne andrebbero consumate almeno cinque porzioni nell’arco di una giornata; sarebbe meglio consumarle crude, ma la regola più importante è che siano di stagione, per il più alto contenuto di vitamine e minerali

L’attività fisica per migliorare le difese immunitarie

Condurre una vita attiva è fondamentale per il benessere generale del nostro corpo e aiuta a prevenire l’insorgere di alcune patologie, come quelle vascolari e polmonari. Inoltre, aiuta ad assicurarsi un buon riposo, che, come abbiamo visto, è necessario per un sistema immunitario efficiente. Ma lo sport provoca anche un aumento dei globuli bianchi, e quindi dell’efficacia del sistema immunitario.

Troppo sport, però, comporta un costante stato infiammatorio, che ha un effetto contrario sulle difese dell’organismo.

Se cambiare stile di vita non basta: gli integratori

Per prevenire l’insorgere di alcune patologie e per permettere al nostro organismo di difenderci da virus e batteri, è quindi fondamentale prendersi cura del nostro sistema immunitario. Come abbiamo visto, è questo un compito quotidiano, affidato in gran parte al nostro stile di vita.

Quando agire sull’alimentazione, sul sonno o sui livelli di stress si rivela insufficiente, possono esserci di aiuto gli integratori per le difese immunitarie; sono un particolare tipo di integratori che, grazie a ingredienti come le vitamine e altri componenti, aiutano il nostro sistema immunitario a funzionare correttamente.

Fra gli ingredienti che possiamo trovare negli integratori per le difese immunitarie i più comuni sono:

  • resveratrolo: è una molecola di origine naturale; le piante la producono per difendersi dai microrganismi patogeni
  • lattoferrina: fisiologicamente è una proteina che fra le sue funzioni biologiche annovera anche quella di combattere i microbi
  • vitamina C: naturalmente presente in grande quantità negli agrumi e nei kiwi, il corpo umano non è capace di sintetizzarla, ma è importante per la normale funzione del sistema immunitario
  • zinco: è un minerale che si trova anche in alcuni alimenti, come i legumi, svolge una parte importante nel metabolismo cellulare, nella funzionalità del sistema immunitario ed inoltre ha attività antiossidante

Per rafforzare la loro azione, spesso gli integratori per le difese immunitarie contengono anche vitamina E, antiossidante, e vitamina A, importante per il sistema immunitario.

Un sistema immunitario sano

Un sistema immunitario sano è quindi quello messo in condizione di funzionare in modo efficiente di fronte ad agenti patogeni esterni; se non funziona a dovere o se, al contrario, è attivato da uno stato infiammatorio costante, la sua efficienza è ugualmente compromessa.

Per garantirgli di funzionare a dovere, ciò a cui dobbiamo porre maggiore attenzione è il nostro >href=”https://www.resvis.it/quando-usarlo/difese-immunitarie/3-nemici-del-sistema-immunitario-e-come-combatterli/” rel=”noopener” target=”_blank”>stile di vita, che comprende cosa mangiamo, quanto dormiamo, quanto siamo attivi e quanto riusciamo a a gestire lo stress.

Bibliografia

HopkinsMedicine
Humanitas
Immunoncologia
Issalute
MedicalNewsToday
MsdManuals
MsdManuals
MsdManuals
Salute.gov
M. Govoni et al., “Il sistema immunitario in gravidanza: modificazioni, adattamenti e risposte patologiche”, Rivista italiana di ostetricia e ginecologia, vol. 10, 2006, p. 504

Resvis Forte XR

Resvis Forte XR

Favorisce le difese naturali dell’organismo, anche in caso di sintomi influenzali e raffreddore.

Resvis XR

Resvis XR

Contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Resvis Fluid XR

Resvis Fluid XR

In caso di tosse grassa