Consigli utili
Home E consigli E Quali sport fare per tenersi in forma in estate?

Quali sport fare per tenersi in forma in estate?

Lo sport e l’attività fisica regolare, lo sappiamo bene, sono un vero toccasana. Ci aiutano a perdere peso o a mantenerlo, ci tengono in forma, e fanno anche bene al sistema immunitario. Grazie allo sport, generalmente, stiamo meglio e siamo più sani.

In estate, però, può essere difficile fare attività fisica con costanza – ci sono tante altre attività da fare con gli amici, ad esempio, oppure siamo in vacanza, o ancora può capitare che faccia troppo caldo. Ma l’estate è anche un’ottima occasione per tenersi in forma con sport e attività all’aria aperta che, se fatte con moderazione, ci aiutano a toglierci di dosso il torpore estivo, a farci fare più movimento e sentirci più in forma.

Quali sport possiamo praticare in estate?

 

Gli sport dell’estate

Ci sono tanti sport che si possono fare in estate; ovviamente l’importante è andare per gradi, in linea con il proprio fisico e le proprie abitudini. Soprattutto se fa molto caldo è meglio cercare di non sforzarsi troppo, o di allenarsi in luoghi riparati (in montagna o in collina, all’ombra, o all’interno). Ecco alcuni degli sport che si possono praticare in estate, all’aria aperta:

  • Running e jogging: ottimi alleati della circolazione sanguigna, anche una semplice camminata di mezz’ora, ogni giorno, può aiutare il nostro benessere. Una bella boccata di aria fresca è sicuramente meglio che correre su un tapis roulant – ma se fa troppo caldo meglio evitare o andare a fare sport alle prima ore del mattino (o, perché no, in altitudine)
  • Il nuoto: ottimo sia al mare che in piscina, il nuoto è uno sport davvero completo, che mette in movimento tutto il corpo, favorisce il tono muscolare ma anche la respirazione – ed è molto gentile sulle articolazioni
  • Trekking ed escursioni in montagna: ottime occasioni per godersi gli spettacolari panorami della montagna e, inoltre, per fare attività fisica in altitudine, dove c’è più aria e le temperature sono decisamente più fresche, o quantomeno miti. In ogni caso, ricordarsi di coprirsi bene, usare cappellini, occhiali da sole e crema solare, perché in montagna il sole batte forte!
  • Il mare o la spiaggia: ci sono tantissimi sport da fare al mare (o al lago) o in spiaggia, a partire da windsurf, kitesurf e wakeboard, o la canoa, per arrivare fino al beach volley e al beach soccer. Tante occasioni per rimanere attivi e in movimento, senza strafare
  • Aquagym: un’ottima attività che anche chi ha meno familiarità con lo sforzo fisico può fare, al mare (sempre più spiagge e lidi organizzano corsi e giornate dedicate) o in piscina. Adatto a tutte le età (da evitare però nelle ore più calde) fa bene al tono muscolare, alla pressione e in particolare alle giunture
  • Ciclismo e mountain bike: altro sport da praticare nelle prime ore del giorno oppure in montagna, al fresco, ma molto utile per tenersi in forma, vedere bei panorami, migliorare la capacità respiratoria e la salute del cuore.

Non solo sport: alcuni consigli per allenarsi

Ovviamente uno dei primi suggerimenti per fare sport in estate è mantenersi leggeri a tavola, consumare molta frutta e verdura di stagione, integrare i carboidrati (evitando zuccheri complessi) e le proteine necessarie, soprattutto tramite carni bianche e legumi. Una colazione sana e abbondante aiuta ad affrontare meglio la giornata – ma meglio farla dopo l’attività fisica, se questa si svolge di primo mattino. Una dieta estiva sana presuppone ovviamente di evitare cibi spazzatura, cibi fritti o troppo ricchi di grassi.

In estate bisogna bere molta acqua – per chi fa sport, ancora di più, perché occorre integrare i liquidi e i sali persi con lo sforzo fisico. Se a riposo bisogna bere almeno 2 litri d’acqua, il consumo va adeguatamente aumentato per chi fa sport.

Un altro aspetto da non sottovalutare per fare attività fisica è il giusto riposo. Meglio non sovraccaricarsi di allenamenti, soprattutto quando fa troppo caldo, ma sapere anche quando prendere del tempo per se stessi, magari con qualche giorno di vacanza. E in questo senso, anche un sonno notturno regolare e continuo può fare bene alla nostra salute, al nostro sistema immunitario, e allo svolgimento della nostra attività sportiva.

 

E gli integratori?

Quando la dieta e uno stile di vita sano non bastano a rendere più forte il sistema immunitario, o quando fa troppo caldo per l’attività fisica, si può pensare di ricorrere ad integratori che aiutino ad assumere i nutrienti principali, come le Vitamine, i Sali Minerali e i micronutrienti (Zinco, Ferro, Selenio, ad esempio). È sempre importante ricordare, però, se si intende assumere integratori di supporto al sistema immunitario, che occorre affidarsi al proprio medico di fiducia.

Resvis è una linea di integratori alimentari formulata appositamente per aiutare le naturali difese dell’organismo, tutto l’anno, anche in caso di sintomi influenzali o raffreddore

  • RESVIS FORTE XR – Favorisce le difese naturali dell’organismo, anche in caso di sintomi influenzali e raffreddore
  • RESVIS XR – Contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo
  • RESVIS FLUID XR – In caso di tosse grassa
Resvis Forte XR

Resvis Forte XR

Favorisce le difese naturali dell’organismo, anche in caso di sintomi influenzali e raffreddore.

Resvis XR

Resvis XR

Contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Resvis Fluid XR

Resvis Fluid XR

In caso di tosse grassa