Consigli utili
Home E consigli E Aria condizionata in ufficio: le accortezze per evitare di ammalarsi

Aria condizionata in ufficio: le accortezze per evitare di ammalarsi

In ufficio ci si divide tra chi non lavora senza e chi si lamenta dell’aria condizionata, spesso impostata su temperature “artiche”. Uno spreco di consumi che può avere anche ripercussioni sulla salute, disturbi a carico delle vie aeree come il classico raffreddore, il mal di gola e la bronchite, ma anche dolori articolari.

Fino a che si lavora in una stanza privata il problema è personale ma come regolarsi in caso di open space?

  1. Scegliere la temperatura ideale – Per evitare di andare incontro a problemi di salute, la temperatura dell’aria condizionata non deve essere inferiore a 5-6 gradi rispetto alla temperatura esterna. La differenza tra interno ed esterno non deve essere superiore a 15 gradi.
  2. Evitare gli sbalzi di temperatura – Quando si è troppo sudati, non bisogna esporsi a dell’aria troppo fredda. Si rischia infatti di abbassare troppo rapidamente la temperatura corporea.
  3. Controllare l’umidità – Per essere salutare, un ambiente deve avere un livello di umidità pari al 40-60%. Di tanto in tanto, bisogna aprire le finestre e lasciar passare l’aria naturale che è più umida.
  4. Non mettersi di fronte al getto d’aria – I condizionatori devono essere dotati di alettoni che spargono l’aria per tutto l’ambiente. È meglio evitare di posizionarsi in direzione del getto d’aria, così da non andare incontro a mal di gola e raffreddore.
  5. Bere spesso acqua – In estate, bisogna bere spesso dell’acqua non troppo fredda, soprattutto quando si usano i condizionatori. La bevanda protegge le vie respiratorie, mantenendo pelle e mucose idratate.
  6. Usare dei golfini – In ufficio o al supermercato, quando il condizionatore è impostato su temperature troppo basse, bisogna utilizzare sciarpa e golfino. Meglio dunque portarlo sempre dietro quando si esce.
  7. Non utilizzarla mentre si dorme – Di notte, la temperatura corporea si abbassa naturalmente e, quando si lascia l’aria condizionata accesa, ci si ritrova in un ambiente gelido. Prima di addormentarsi, il condizionatore deve essere spento.
Resvis Forte XR

Resvis Forte XR

Favorisce le difese naturali dell’organismo, anche in caso di sintomi influenzali e raffreddore.

Resvis XR

Resvis XR

Contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Resvis Fluid XR

Resvis Fluid XR

In caso di tosse grassa